sabato, 12 de febbraio de 2011

Eros Riccio vince il 4? Campionato mondiale di scacchi per Corrispondenza, organizzato dalla FICGS, battendo in finale il campione in carica, l?americano Edward Kotlyanskiy.

Dopo aver superato brillantemente le fasi preliminari e la semifinale, il lucchese Eros Riccio ha affrontato in dodici partite, come prevede il regolamento della FICGS per la finalissima, il forte campione uscente Kotlyanskiy, battendolo col punteggio di 6,5 a 5,5.

Lo scontro ? stato assai duro e interessante e pieno di suspence fino alla fine, come ? normale in cos? alti livelli, tanto che delle 12 partite disputate ben 11 sono finite in pareggio e solo nella dodicesima partita Riccio ? riuscito a sconfiggere l?avversario e ad accaparrarsi la vittoria finale.

In una delle interviste nei forum scacchistici internazionali pi? importanti, ? Eros in persona a spiegare il suo straordinario momento. ?Devo ammettere ? dice Eros, rispondendo ad una domanda dello scacchista francese Thibault De Vassal, patron della FICGS, - che questo ? davvero un periodo magico per me. Dopo aver ottenuto di recente il titolo di Grande Maestro Internazionale ICCF di scacchi per corrispondenza ed essere primo in classifica e quindi favorito per il mio terzo titolo di campione italiano di scacchi per corrispondenza su tre partecipazioni, ecco questa enorme soddisfazione di essere diventato campione FICGS. Non vedo l?ora di sfidare il prossimo pretendente, ma ora lasciatemi godere il titolo per un po? di tempo?.

Nel dicembre del 2010 Eros ha vinto anche la terza Ficgs Ches Freestyle Cup.????


Publicado por scacchi @ 18:40
Comentarios (0)  | Enviar
Comentarios